Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti.
 
da “La luna e i falò” di Cesare Pavese

Buon 25 Aprile (a distanza) a tutti!